Festival Staff 2015

by admin· giugno 30, 2015· in Events· 0 comments tags: festival, staff
Sylvanie Arnaud Emigrante francese, si è innamorata dalla cultura italiana tre anni fa quando ha avuto l’occasione di studiare a Siena. Dopo quell’anno a Siena, Sylvanie ha deciso di rimanere in Italia per eseguire la sua laurea magistrale di Storia dell’arte alla Sapienza, che sta per concludere. Le sue passioni sono molte; la danza, il cinema, l’arte, il vintage, la storia, le lingue, viaggiare… e quindi anche i suoi sogni sono molti. Sta ancora cercando la strada giusta provando ad aumentare le esperienze lavorative o di tirocinio presso assocazioni, strutture turistiche, o eventi come Il Gusto della Memoria. Avendo già partecipato alla preparazione della III Edizione del festival “Il Gusto della Memoria” per il quale aveva realizzato il blog di retro-attualità En Direct du festival, ha continuato a lavorare per la preparazione della nuova edizione e presso l’archivio Nosarchives.com.   Francesco Chiricozzi Mi chiamo Francesco , ho 22 anni,  nato e residente a Roma ; ho frequentato il liceo scientifico tecnologico ed in seguito , essendo appassionato di cinema sin da piccolo mi sono iscritto alla Facoltà di Lettere all’Università La Sapienza di Roma, Dipartimento di Arti e Scienze dello Spettacolo specializzandomi nel digitale riuscendo cosi a coniugare la mia passione […]
Read More
Quest’anno non si fa altro che parlare di Expo: il grande evento internazionale ospitato dalla città di Milano ha richiamato a gran voce l’attenzione dei media. Quale occasione migliore, allora, di scavare nei nostri archivi per dare uno sguardo alla storia di questa mostra mondiale? Eccoci quindi a proporvi una escursione unica all’interno della storica edizione del 1958 tenutasi a Bruxelles, la prima organizzata dopo la Seconda Guerra Mondiale. Grazie al fondo De Waegeneer, possiamo “visitare” i vari padiglioni, seguendo i due coniugi in vacanza che camminano di giorno e di notte tra folle incuriosite. Un documento prezioso, a colori, che ci mostra l’atmosfera che si respirava in quell’anno, in un’ondata di ottimismo e di voglia di rinascita in pieno boom economico, con gli orrori della guerra oramai lasciati alle spalle. E’ molto interessante avere uno sguardo quotidiano, personale – e non ufficiale – dei vari simboli, oramai famosissimi, dell’esposizione: ad iniziare dal simbolo di quell’anno (il corrispettivo del nostro Albero della Vita), l’Atomium, progettato dall’ingenere André Waterkeyn  e dagli architetti André e Jean Polak. È una costruzione in acciaio alta 102 metri che rappresenta i 9 atomi di un cristallo di ferro: un riferimento alle scienze e agli usi […]
Read More

UNESCO Patronage

by admin· giugno 12, 2015· in Events· 0 comments tags: festival, unesco
We’re very proud to announce that the 2015 edition of the ‘Il Gusto della Memoria’ Festival just received the patronage from the Italian National Commition for UNESCO.
Read More
Siamo lieti di annunciare che l’edizione 2015 del Festival ‘Il Gusto della Memoria’ ha appena ricevuto il patrocinio della “Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO”.
Read More

Rassegna Stampa #2

by admin· giugno 08, 2015· in Events· 0 comments tags: festival, press
La rete continua a parlare di noi. Sono molte le testate specializzate ed i siti istituzionali che continuano a dare spazio al nostro festival. Nell’utlima settimana siamo apparsi su:   La Gazzetta dello Spettacolo Taxidrivers See Sound Art a Part of Culture GuardaRoma La gazzetta regionale – Lazio Oltre le Colonne La Nouvelle Vague Comune di Trieste – InformaGiovani Genova Creativa Venezia Giovane Comune di Ciampino – Ciampino Giovani Cerca Bando Convenzionali Articolo 21 Dazebao News Bumbi Media Press Il tacco di Bacco Entr’acte
Read More

Rassegna Stampa

by admin· giugno 03, 2015· in Events· 0 comments tags: festival, press
La Stampa inizia a parlare di noi! Questa settimana ci potete trovare su:   Cinemaitaliano.info Close-up.it Youmovies.it Thefilmseeker.it Spettacolinews.it Vocespettacolo.com Notizienazionali.it Classtravel.it Lapisnet.it   Ringraziamo inoltre la giornalista  Simonetta Caminiti per questo bellissimo servizio sul festival andato in onda su ReteTre:  
Read More